Canottaggio, a Piediluco la 33. edizione del "Memorial D'Aloja"



Week end dedicato al canottaggio, sul Lago di Piediluco, dal 12 al 14 aprile: è la 33. Edizione del Memorial D’Aloja, una gara classica di apertura della stagione remiera internazionale. Saranno 36 le nazioni che metteranno in acqua i loro equipaggi. L’Italia, ovviamente, e Bangladesh, Belgio, Benin, Costa d'Avorio, Croazia, Danimarca, Egitto, Finlandia, Georgia, Giappone, Grecia, Irlanda, Israele, Libia, Lituania, Marocco, Monaco, Namibia, Olanda, Portogallo, Porto Rico, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Serbia, Singapore, Sud Africa, Svizzera, Togo, Tunisia, Turchia, Uzbekistan, Ucraina, Ungheria, Zimbabwe.
In gara 97 atleti italiani, in un campo partenti particolarmente interessante dato che saranno al via numerosi campioni olimpici e mondiali.
Il memorial “D’Aloja” sarà trasmesso in telecronaca diretta sui canali di RAI Sport HD (canale 57 del digitale terrestre) e RAI Sport (canale 58), oltre che in streaming video sul sito Rai Play (https://www.raiplay.it/dirette/raisport). Sabato 13 e domenica 14 aprile, infatti, sono in programma tre ore di diretta, con inizio alle 8.30 e fino alle 11.30.

Commenti