11 agosto 2018

Amelia, commissione tecnica per la ricostruzione delle mura crollate

AMELIA –  Sono quattro i rappresentanti del Comune di Amelia a far parte della commissione interistituzionale costituita dalla Regione Umbria per il ripristino delle mura poligonali di Amelia. Si tratta dell’assessore ai lavori pubblici, Avio Proietti Scorsoni, dei tecnici comunali Pier Paolo Cavalletti e Stefano Ferdinandi, e del geologo, Odoardo Girotti.
La commissione dovrà tra l'altro valutare gli aggiornamenti
progettuali necessari e individuare le fasi di intervento a cui destinare i finanziamenti ad oggi disponibili, i residui 500mila euro a disposizione della Soprintendenza Archeologica dell’Umbria, più l’ulteriore milione stanziato dal ministero dei Beni Culturali.
Gli interventi riguarderanno la ricostruzione del tratto di mura crollato, il drenaggio delle acque nel tratto di mura da Porta Romana a Porta Leone, il passaggio pedonale a monte delle mura con uscita zona Torre del Sole, quello a valle a ridosso delle mura, l’ampliamento di Via Nocicchia e la sistemazione a verde della zona residua tra Via Nocicchia e il percorso pedonale a valle delle mura

Nessun commento:

Posta un commento

Coldiretti Umbia: Berioli presidente dell'Associazione Pensionati

“L’anima vera del mondo agricolo, sta nei profondi valori che esso riesce a trasmettere”: queste le prime parole di Roberto Berioli di Mag...

Post più popolari di sempre