24 luglio 2018

Bastardo, prima pietra della nuova scuola elementare: moderna e sicura



GIANO DELL'UMBRIA, 24 lug. – Oltre 1200 metri quadrati per ospitare fino a 160 alunni; un fabbricato ad alto risparmio energetico, completamente anti sismico, costituito da un unico piano, con dotazioni tecnologiche al servizio della didattica di ultima generazione e un investimento di 3 milioni e mezzo di euro. Queste le caratteristiche della nuova scuola elementare di Bastardo, frazione del Comune di Giano dell’Umbria, i cui lavori di realizzazione sono stati avviati oggi, con una cerimonia pubblica di “posa della prima pietra”, cui hanno partecipato l’on. Paola De Micheli, Commissario straordinario per la ricostruzione, la presidente della Regione Umbria e vice commissario straordinario, Catiuscia Marini, l’assessore regionale all’istruzione, Antonio Bartolini, il presidente della Provincia di Perugia, Nando Mismetti ed il sindaco di Giano dell’Umbria, Marcello Bioli.

Nessun commento:

Posta un commento

Provincia di Terni: dieci ponti oggetto di verifiche in atto da tempo, ma tutti sicuri

TERNI – Sono dieci i ponti della rete stradale di competenza della Provincia di Terni su cui sono in corso da tempo lavori di verifica del...