27 giugno 2018

Alla scuola "De Filis" il laboratorio creativo sognato da Carla Riccardi


TERNI - Verrà inaugurata venerdì 29 giugno alle 18,30 la “Bottega creativa 3.0” dell’Istituto comprensivo De Filis di Terni che sarà intitolata a Carla Riccardi, Dirigente Scolastico dell’Istituto ed assessore comunale alla Pubblica Istruzione, scomparsa lo scorso agosto (nella foto).
Il progetto dell’Istituto De Filis, in rete con i Licei Classico e Artistico, con l’ITIS, l’IPSIA e il Casagrande-Cesi, è stato finanziato dal MIUR con il Bando “Atelier creativi e laboratori
per le competenze chiave” di cui la De Filis è risultata vincitrice grazie al progetto presentato dall’allora Dirigente Scolastico Carla Riccardi, che si era fatta promotrice della costituzione della rete e dell’ideazione degli spazi, nell’ottica di una progettazione partecipata. 
“Carla andava orgogliosa di questo progetto: aveva proposto lei stessa il nome dell’Atelier, inserendo un riferimento alle botteghe artigiane e alla manualità e creatività che in esse si sperimentava” - ricorda la famiglia - “Ha seguito i lavori dell’Atelier creativo con la passione e l’entusiasmo che metteva in ogni cosa, immaginando uno spazio colorato dove fosse possibile stimolare, insieme, mani e ingegno. Il tutto in un ambiente innovativo dove poter utilizzare la tecnologia in coerenza con le vocazioni produttive e la tradizione formativa del territorio”.

Nessun commento:

Posta un commento

Provincia di Terni: dieci ponti oggetto di verifiche in atto da tempo, ma tutti sicuri

TERNI – Sono dieci i ponti della rete stradale di competenza della Provincia di Terni su cui sono in corso da tempo lavori di verifica del...