11 aprile 2018

Imprese ternane tra le più "digitali" in Italia

A Terni il cassetto digitale degli imprenditori è  particolarmente apprezzato dai diretti interessati,  come rivela l’indagine condotta da Infocamere. La provincia, da novembre scorso ad oggi (quando è partito il servizio) risulta infatti sesta in Italia per utilizzo percentuale dello strumento (232 imprese sono
entrate nel portale impresa.italia.it e hanno scaricato 457 documenti relativi alla propria impresa).   Basta un click per avere sotto controllo oneri e documenti ufficiali della propria impresa. “Alleggerire il peso della burocrazia e gli oneri di tipo amministrativo per le imprese è oggi un aspetto centrale per accrescerne la competitività e anche per l’attrazione di nuovi investimenti” sottolinea il Presidente della Camera di Commercio di Terni, Giuseppe Flamini.La piattaforma impresa.italia.it – realizzata da InfoCamere per conto del sistema camerale – permette infatti agli oltre ventimila cittadini-imprenditori della provincia (e ad oltre 10milioni di imprenditori in Italia)  di avere tutto a portata di mano: dalle visure, agli atti e bilanci. Si entra con un  dispositivo speciale in dotazione agli imprenditori (CNS) e senza alcun costo. 

Nessun commento:

Posta un commento

A-SOCIAL/ Ferragosto, il solleone nonostante le piogge

Le acciaierie di Terni in un dipinto di Piero Gauli Sorprendente il fatto: non tanto che il consigliere regionale M5S, Andrea Libera...