27 aprile 2018

Caccia, in Umbria bloccate le licenze per gli appostamenti fissi



PERUGIA, 27 apr. – La Giunta regionale dell’Umbria, su proposta dell’assessore alla Caccia Fernanda Cecchini, ha stabilito di sospendere il rilascio di nuove autorizzazioni per gli appostamenti fissi senza richiami vivi fino all’avvenuta approvazione del Piano Faunistico venatorio regionale.
“Riteniamo opportuno – spiega l’assessore Cecchini - che le procedure per il rilascio delle autorizzazioni all’installazione e al mantenimento degli appostamenti siano concordi e omogenee su tutto il territorio regionale”.

Nessun commento:

Posta un commento

Provincia di Terni: dieci ponti oggetto di verifiche in atto da tempo, ma tutti sicuri

TERNI – Sono dieci i ponti della rete stradale di competenza della Provincia di Terni su cui sono in corso da tempo lavori di verifica del...